BANGLADESH

2010

 

   Non avere più la terra sotto i piedi è una triste realtà, che il Bangladesh purtroppo vive. Questo è un fenomeno nato con l'aumentare dei cambiamenti climatici.

La nazione del Bangladesh sembra essere la più colpita dal cambio del clima, ogni anno l'acqua dell'oceano Indiano toglie terra alle coste bengalesi e la gente del posto è costretta a trovare un nuovo posto dove vivere.

Purtroppo questi cambiamenti climatici stanno colpendo una delle fasce più povere del mondo, i senza casta più comunemente noti come Paria. 

Il clima non è l'unico problema del paese, l'estrema povertà ed una realtà sociale difficile rendono del Bangladesh un paese estremamente delicato, ogni anno numerosi bengalesi cercano fortuna nei paesi occidentali. Purtroppo anche noi contribuiamo con il nostro comportamento al cambio del clima, questo reportage fotografico cerca di far luce su un fenomeno che riguarda tutti noi.